18 dicembre 2018
Aggiornato 21:00

Tentano di mettere le mani sui premi della pesca di beneficienza, ma il colpo fallisce

E’ successo nell'oratorio della parrocchia di Gesù Buon pastore, nella zona di via Riccardo Di Giusto
Tentano di mettere le mani sui premi della pesca di beneficienza, ma il colpo fallisce
Tentano di mettere le mani sui premi della pesca di beneficienza, ma il colpo fallisce (natisone.it)

UDINE – Hanno cercato di mettere le mani sui premi della pesca di beneficienza, ma il colpo non è andato a buon fine. E’ successo nell'oratorio della parrocchia di Gesù Buon pastore, nella zona di via Riccardo Di Giusto. Un gruppetto di malintenzionati ha infranto due vetri nel tentativo di entrare nei locali e mettere le mani sui premi, ma è stato spaventato e messo in fuga da un aiutante del parroco. A darne notizia è il Messaggero Veneto.

C'E' LA FESTA DEL BUON PASTORE - In questi giorni, nella zona, si sta celebrando la festa del Buon pastore che tra le varie iniziative in programma ha anche una pesca di beneficienza. E qualcuno ha messo gli occhi su questi premi, e nella notte tra giovedì e venerdì ha provato a impossessarsene. Il furto, come detto, non è riuscito, ma il danno causato dalla rottura dei vetri è comunque ingente e ammonta a circa 2 mila euro. Un gesto che speriamo non rovini i festeggiamenti del quartiere, che si concluderanno domenica 6 maggio. Sulla vicenda indagano i carabinieri.