18 dicembre 2018
Aggiornato 21:00

Insulti su Facebook, denunciate due persone

Sul gruppo ‘Sei di Latisana se...’ sono apparsi commenti offensivi contro la Polizia Locale e contro alcuni amministratori in carica
Insulti su Facebook, denunciate due persone
Insulti su Facebook, denunciate due persone (Adobe)

LATISANA – Si erano lasciati andare su Facebook, sul gruppo ‘Sei di Latisana se...’, postando commenti offensivi contro la Polizia Locale e contro alcuni amministratori in carica. E così nei confronti di due cittadini di Latisana è scattata la denuncia per le ipotesi di reato di oltraggio a corpo politico amministrativo e oltraggio a pubblico ufficiale. A darne notizia è il Messaggero Veneto.

LE RAGIONI DELLA QUERELA - Le frasi ‘incriminate’ sono state rimosse poco dopo, ma c’è chi ne ha preso nota per presentare la querela. A finire nel mirino un 45enne e un 37enne di Latisana: il primo, riferendosi alle code che si creano sul ponte che attraversa il fiume Tagliamento, si è augurato un coinvolgimento della giunta comunale in un incidente stradale, sperando in ritardi nei soccorsi a causa del traffico. Il secondo se l'è presa invece con la Polizia locale (pesantemnete insultata) per il posizionamento di autovelox sulla Regionale 354.

LEONI DA TASTIERA - Parole scritte con troppa facilità su Facebook da due dei tanti 'leoni da tastiera' di cui è piena la società moderna, che ora dovranno rispondere delle loro azioni on line davanti a un giudice.