22 novembre 2019
Aggiornato 05:30
Udine

Tubatura rotta: tecnici del Cafc al lavoro per tutta la notte per risolvere il problema

Alcune case della zona sono rimaste senz'acqua. Sul posto anche i Vigili del Fuoco
Tubatura rotta: tecnici del Cafc al lavoro per tutta la notte per risolvere il problema
Tubatura rotta: tecnici del Cafc al lavoro per tutta la notte per risolvere il problema

UDINE - La squadra di Cafc é intervenuta immediatamente in via De Rubeis dove si é rotta una tubatura nel tardo pomeriggio di venerdì 11 maggio. I tecnici hanno lavorato per tutta la notte al fine di ripristinare il servizio idrico, visto che alcune case in viale Europa Unita sono rimaste senz’acqua fino a piazzale D’Annunzio.

La condotta si trova sotto il marciapiede e ci sono molti cavi elettrici oltre alla fibra ottica, pertanto il contesto operativo non si presenta agevole per la presenza di questi altri operatori di servizio a rete troppo vicini. Da tenere in considerazione poi anche i cavi del semaforo sopra la condotta. 
La squadra è andata avanti ad oltranza nelle operazioni di riparazione per consentire il più celere ripristino possibile dell'erogazione idrica alle abitazioni completando la riparazione intorno all'1 di notte. I tecnici, data la situazione delicata, sono stati obbligati a lavorare a mano.

Un plauso viene espresso dai vertici Cafc ai tecnici che hanno lavorato senza sosta e in condizioni particolarmente ostative con l'unico obiettivo di riavviare il servizio idrico. Quanto alla causa della rottura non solo la vetustà ma anche i lavori degli altri operatori.