25 febbraio 2020
Aggiornato 17:00
Serie A femminile

Il Tavagnacco a Torino per l'ultima di Campionato

Super sfida contro la Juventus: le friulane potrebbero decidere l’assegnazione del Tricolore. Diretta RaiSport alle 15
Il Tavagnacco a Torino per l'ultima di Campionato
Il Tavagnacco a Torino per l'ultima di Campionato

TAVAGNACCO - Con il terzo posto in tasca, il Tavagnacco si presenta in casa della Juventus capolista per l’ultima giornata del Campionato di serie A femminile. Si gioca sabato 12 maggio alle 15 a Torino (ad arbitrare l’incontro sarà Abdoulaye Diop di Treviglio).

DIRETTA RAI SPORT - Un match che potrebbe assegnare lo scudetto: in testa, appaiate a 57 punti, ci sono le bianconere e il Brescia, sabato impegnato contro l’Agsm Verona. Qualora le due formazioni ottenessero entrambe lo stesso risultato, il Campionato si deciderà allo spareggio.
Il Tavagnacco non ha intenzione di fare sconti a nessuno, tanto più dopo la partita di andata, quando davanti a 5 mila persone allo stadio Friuli le friulane non riuscirono ad agguantare il pareggio per colpa di un palo colpito da Brumana negli ultimi minuti di gioco. La voglia di rivalsa, quindi è grande. La partita sarà trasmessa in diretta su RaiSport con la telecronaca di Antonello Orlando e il commento tecnico di Patrizia Panico.

IL COMMENTO DI MISTER ROSSI - «Sarà una partita importante – commenta mister Marco Rossi – perché avremo puntati addosso gli occhi di tutti. Le ragazze sono consapevoli di questo e quindi sono certo che forniranno una prestazione di spessore, mettendo sul campo il massimo dell’impegno e della determinazione. La Juventus è prima in classifica per un motivo, quindi siamo consapevoli che sarà una trasferta difficile. Però non andremo a Torino già battute, ma con la voglia di dare battaglia». Rossi è convinto che la sua squadra farà bene: «La Juventus ha pochi punti deboli, potendo contare su una rosa molto competitiva, anche se ultimamente qualche gol di troppo l’hanno preso, forse a causa di un po’ di stanchezza psicologica più che fisica. Questo – conclude- potrebbe andare a nostro favore». Alessia Tuttino, una delle veterane gialloblu, sa bene che il Tavagnacco andrà a Torino senza nulla da perdere: «E’ vero che il terzo posto è conquistato, ma vorremmo mantenerlo da sole e quindi ci serve almeno un punto per ‘staccare’ la Fiorentina. Giocheremo la nostra partita e magari la Juventus, dovendo vincere per forza, qualche spazio ce lo potrà concedere».

LE ALTRE PARTITE - Le partite della giornata: Verona-Brescia, Empoli-Fiorentina, Atalanta-Chievo Verona, Pink Bari-Sassuolo, Res Roma-Ravenna.