Cronaca | Il 13 maggio

Escursionista si ferisce sul monte Cucco: recuperato poco prima di un violento temporale

Una disavventura che poteva finire male per un udinese che si è avventurato da solo sulle montagne di Malborghetto-Valbruna

Escursionista si ferisce sul monte Cucco: recuperato poco prima di un violento temporale (© G.G. (immagine di archivio))

MALBORGHETTO-VALBRUNA - In escursione sul monte Cucco si ferisce e chiama i soccorsi. Una disavventura che poteva finire male per un udinese che nel primo pomeriggio del 13 maggio si è avventurato da solo sulle montagne di Malborghetto-Valbruna.

SI E' FERITO - Lungo il percorso l’uomo si è trovato in difficoltà e ha temuto di non riuscire a tornare alla base: durante l’escursione, infatti, l'escursionista si è ferito, fortunatamente nulla di grave, ma le ferite gli hanno impedisto di fare rientro in piena sicurezza. 

I SOCCORSI - A quel punto l’uomo, considerate le previsioni meteo che prevedevano maltempo, ha chiamato il numero unico di emergenza, 112, gli operatori hanno prima cercato di capire dove l’uomo si trovasse di preciso e hanno quindi inviato sul posto l'elicottero del 118, partito dalla base di Campoformido. Raggiunto il monte Cucco, i sanitari, con l'aiuto del soccorso alpino del Cnsas di Cave del Predil, hanno individuato il ferito, lo hanno caricato sul mezzo e poi trasportato al poliambulatorio di Tarvisio per tutte le cure del caso. Poco dopo sulla zona si è scatenato un violento temporale.