Elezioni

Udine, durante i festeggiamenti 'scappa' un saluto romano

Protagonista del gesto nel Salone del Popolo il segretario cittadino di Fratelli d'Italia, Ugo Falcone

UDINE - Pietro Fontanini è appena diventato il nuovo sindaco di Udine. Nel Salone del Popolo si festeggia, e c'è chi scandisce slogan da stadio urlando 'Libertà', o 'Udine rialzati'. Tra questi c'è anche il segretario cittadino di Fratelli d'italia-Alleanza Nazionale Ugo Falcone. Ripreso da uno smartphone, si vede che Falcone si lascia andare alzando il braccio destro.

UN GESTO DA CONDANNARE - Si dirà che non si è trattato di un saluto romano vero e proprio ma di un gesto 'da curva', a indicare la consuetudine ad alzare il braccio destro durante i cori da stadio. Ci sono però due cose da mettere in evidenza: Falcone non era allo stadio e soprattutto, da segretario cittadino di un partito di destra, dovrebbe sapere che gesti simili possono diventare un boomerang, a volte, ingovernabile. C'è chi continua a cascarci. La differenza oggi, rispetto al passato, è che le nuove tecnologie non perdonano nulla! Non è certamente un bel modo di avviare una legislatura per Falcone, che era dato tra i papabili per un posto nella giunta Fontanini...