16 agosto 2018
Aggiornato 19:00

Scoperto a rubare alcune magliette in centro: interviene la Polizia

E' successo lunedì in via Canciani, in un negozio di abbigliamento. Un giovane studente è finito in manette
Scoperto a rubare alcune magliette in centro: interviene la Polizia
Scoperto a rubare alcune magliette in centro: interviene la Polizia (Diario)

UDINE - Ha tentato di rubare alcune magliette in un negozio di abbigliamento di via Canciani, ma è stato scoperto dal personale del punto vendita, che ha immediatamente allertato il 112. E così un giovane studente classe 1999 è finito in manette e ora dovrà affrontare il processo per direttissima. Sul posto sono intervenute le auto della Squadra Volante. Il fatto è accaduto nella tarda mattinata del 14 maggio. 

Come informa il personale della Questura di Udine, il ragazzo è stato scoperto dopo aver staccato da alcune magliette il dispositivo anti-taccheggio e aver nascosto la merce in uno zaino, insieme ai libri di scuola. Il valore dei capi trafugati ammonta a 100 euro circa. Il giovane è stato denunciato per furto aggravato con danneggiamento di cose, visto che le magliette non possono più essere rivendute a causa dei buchi creato togliendo il dispositivo anti-taccheggio.