25 febbraio 2020
Aggiornato 17:00
A giugno 2018

Grandi campioni del calcio in arrivo in Friuli

Il Golf Club Villaverde organizza ‘Football legends golf’: attesi, tra gli altri, Maldini, Pirlo, Platini, Nedved e Shevchenko
Grandi campioni del calcio in arrivo in Friuli
Grandi campioni del calcio in arrivo in Friuli

FAGAGNA - Per il Friuli Venezia Giulia e per l’Italia è sicuramente un evento epocale. Figuriamoci per Fagagna e per il Golf Club Villaverde che l’ha organizzato. Di cosa si tratta? Del primo ‘Football legends golf’. Che, detto così, non svela ancora nulla della grande kermesse in programma tra poco più di due settimane nella località del Friuli Collinare.

ATTESI GRANDI CAMPIONI DEL CALCIO - Dunque: il Golf Club Villaverde, ormai sempre più proiettato in una dimensione internazionale, ha organizzato per i prossimi 4, 5 e 6 giugno il primo campionato mondiale di golf che sarà disputato da ex giocatori di calcio di fama mondiale. Quali? Ecco alcuni nomi: Pavel Nevded, Michel Platini, Andrea Pirlo, Paolo Maldini, Javier Zanetti, Andry Shevchenko, Friedrich Koncilia, Laurent Blanc, Andreas Moeller, Alain Boghossian e altri ancora. Della partita, in senso letterale, ci dovrebbero essere anche Alessandro Del Piero, Ronaldo (ma allo stato attuale non è dato sapere se si tratta del fenomeno portoghese dei tanti palloni d’oro o dell’ex fenomeno brasiliano), Gullit e Figo.

A BREVE SARANNO RESI NOTI TUTTI I DETTAGLI - Sulle modalità della gara, sulla gestione della tre giorni, su dove le star del pallone saranno ospitate è ancora rigorosamente top secret. Tutto, comunque, sarà reso noto a giorni quando il vertice del Golf Villaverde svelerà tutti i dettagli e l’elenco completo dei partecipanti a questa prima gara mondiale. Per ora la conferma della competizione è stata inserito sull’elenco gare del sito del golf club Udine. L’organizzazione dovrà tenere conto del prevedibile, quotidiano, assalto dei fans. Proprio per questo si starebbe pensando a orari prestabiliti per accedere al green, magari istituendo una sorta di ‘angolo selfie’. Ma, come detto, a breve tutto sarà chiarito nel corso di una conferenza stampa che coinvolgerà giornalisti da tutta Italia e non solo.