21 novembre 2018
Aggiornato 09:30

A Pordenone arriva uno dei film più famosi e controversi del maestro Bertolucci

Lunedì 21 e martedì 22 maggio a Cinemazero 'Ultimo tango a Parigi' nella versione originale restaurata
A Pordenone arriva uno dei film più famosi e controversi del maestro Bertolucci
A Pordenone arriva uno dei film più famosi e controversi del maestro Bertolucci (Cinemazero)

PORDENONE - Arriva nella versione originale e restaurata (sottotitoli in italiano) lunedì 21 alle 18.30 e martedì 22 maggio alle 20.45 a Cinemazero uno dei più famosi e controversi film della storia del Cinema: Ultimo tango a Parigi, del maestro Bernardo Bertolucci. Candidato a due premi Oscar (per la regia e per il protagonista Marlon Brando), Nastro d’Argento per la miglior regia, il film segnò un’intera generazione per la sua carica radicalmente provocatoria, con una dimensione erotica molto esplicita, che costò a Bertolucci una sentenza per 'offesa al pudore'.

IL FILM - In un appartamento da affittare, Paul incontra Jeanne (Maria Schneider) e le impone il primo d'una lunga serie di violenti rapporti sessuali. Nonostante il patto, da lui voluto, di non dirsi nemmeno il nome, nei successivi incontri, i due tracciano di loro stessi minuziosi ritratti di esseri disgregati, alla deriva. Alla sua presentazione americana al Lincoln Center, il 14 ottobre del 1972, il film fu salutato dall’autorevole critica del New Yorker Pauline Kael come «una pietra miliare nella storia del cinema», che oggi torna in tutto il suo splendore.