17 luglio 2019
Aggiornato 05:00
Il 25 e il 31 maggio, dalle 17 alle 18.30

‘Officina delle Emozioni - laboratorio sulla rabbia’: laboratorio per bambini

Si tratta di uno strumento attraverso il quale i piccoli faranno ‘esperienza’ attivando la fantasia e un atteggiamento di esplorazione e curiosità rispetto ad un mondo di desideri, bisogni, pensieri
‘Officina delle Emozioni - laboratorio sulla rabbia’: laboratorio per bambini
‘Officina delle Emozioni - laboratorio sulla rabbia’: laboratorio per bambini

UDINE - Gli aspetti emotivi e relazionali sono fondamentali perché un bambino cresca in modo armonioso e completo. L’esperienza insegna che riconoscere le proprie emozioni e comprendere i propri pensieri aiuta a vivere meglio con sé stessi e con gli altri. Sulla base di questo, nasce ‘Officina delle Emozioni - laboratorio sulla rabbia’, in programma da Studio Contatto (viale Firenze 4, Udine).

IL LABORATORIO - Obiettivo del laboratorio (condotto dalle Chiara Bravo e Novella Buiani, psicologhe e psicoterapeute) è aiutare il bambino a sviluppare la capacità di riconoscere e comprendere le emozioni proprie e altrui e di saperle comunicare attraverso espressioni e linguaggi adeguati. Il percorso si articolerà in due incontri (il 25 e il 31 maggio, dalle 17 alle 18.30) della durata di un'ora e mezza ciascuno. Si svolgerà in un piccolo gruppo per permettere ai bambini di esprimersi ed essere seguiti in modo adeguato, rivolto a bambini dai 7 ai 10 anni. 

COME SI SVOLGERA’ - «Accompagneremo il bambino alla scoperta delle emozioni e alla consapevolezza di sé attraverso il piacere di esprimersi e sperimentarsi. In particolare lavoreremo sulla ‘rabbia’, sui segnali che ci dà il corpo quando siamo arrabbiati imparando a riconoscerli e a usare strategie alternative per esprimere questa emozione. Verranno proposte attività pratiche come disegno, giochi di relazione, cartelloni attraverso cui conoscere emozioni e sensazioni. Il laboratorio è dunque uno strumento attraverso il quale il bambino farà ‘esperienza’ attivando la fantasia e un atteggiamento di esplorazione e curiosità rispetto ad un mondo di desideri, bisogni, pensieri ed emozioni.

Per maggiori informazioni e iscrizioni: Chiara Bravo, 391.3395276 | Novella Buiani, 347.1681978 | studiocontatto15@gmail.com |