21 novembre 2018
Aggiornato 16:00

Week-end di Pentecoste: 11 sanzioni per ubriachezza e 3 fogli di via

Serata impegnativa anche per gli operatori del 118, con poco più di una decina di interventi, i più gravi dei quali per risse e aggressioni
Week-end di Pentecoste: 11 sanzioni per ubriachezza e 3 fogli di via
Week-end di Pentecoste: 11 sanzioni per ubriachezza e 3 fogli di via (Diario)

LIGNANO SABBIADORO – Bene ma non benissimo il week-end di Pentecoste a Lignano Sabbiadoro. Se i festeggiamenti dei ragazzi austriaci e tedeschi sono stati in ‘tono minore’ rispetto al recente passato, il lavoro per le forze dell’ordine non è comunque mancato.

I PROVVEDIMENTI DELLA QUESTURA - Alla fine sono stati 11 i ragazzi austriaci sanzionati per ubriachezza, tre quelli a cui è stato notificato il foglio di via con il divieto di fare ritorno a Lignano per i prossimi due anni. Provvedimenti rerisi necessari nei confronti di quei ragazzi un po’ troppo ‘spavaldi’ verso le forze dell’ordine. Serata impegnativa anche per gli operatori del 118, con poco più di una decina di interventi, i più gravi dei quali per risse e aggressioni. Nel mirino delle forze dell’ordine sono finiti anche tre locali, sanzionati per feste non autorizzate, mancato rispetto del divieto di fumare e per musica a tutto volume in piena notte.

PREVENZIONE E CONTROLLI HANNO FUNZIONATO - La situazione è comunque rimasta sempre sotto controllo, e al di là dei fiumi di alcol che sono scorsi, grazie soprattutto al gran lavoro messo in piedi dalla Questura di Udine insieme alla polizia austriaca e alle altre forze dell’ordine italiane. L’orda barbarica, per questo 2018, è stata contenuta!