21 novembre 2018
Aggiornato 08:30

Sorpreso a falciare il campo senza autorizzazione: denunciato

E' stato sorpreso a falciare l'erba medica per farne rotoballe dal giovane proprietario del fondo che non gli aveva accordato alcun permesso
Sorpreso a falciare il campo senza autorizzazione: denunciato
Sorpreso a falciare il campo senza autorizzazione: denunciato (Shutterstock.com)

MONTEREALE VALCELLINA - E' stato sorpreso a falciare l'erba su un terreno che non era di sua proprietà, senza autorizzazione. Così il giovane proprietario del campo, accortosi del furto, ha chiamato i carabinieri. L'allarme è scattato nella mattina di lunedì 28 maggio, vicino a un podere tra Montereale e San Leonardo, a Montereale Valcellina

A finire nei guai un 61enne, allevatore del posto. L'uomo - che ha ammesso di aver eseguito degli sfalci non autorizzati - è stato denunciato a piede libero per furto. L'erba medica che aveva raccolto era già stata imballata in rotoballe pronte per essere utilizzate per alimentare il bestiame. Il materiale è stato restituito al proprietario.