23 aprile 2021
Aggiornato 02:00
Sabato 16 e domenica 17 giugno

Sagra di Uccea: nuovo appuntamento con i festeggiamenti di Sant’ Antonio

Ogni anno, a giugno, l’abitato riprende vita dando la possibilità di assaporare piatti tipici fra cui le saporite lumache, il tutto accompagnato da balli resiani e ottima musica

UCCEA - Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento con i festeggiamenti di Sant’Antonio a Uccea organizzata dal Gruppo Festeggiamenti Uccea e dall’Associazione Pro Loco ‘Pro Val Resia’.

L’EVENTO - Il via ai festeggiamenti è previsto sabato 16 giugno, alle 16, con l’apertura dei fornitissimi chioschi e a seguire intrattenimento musicale con ‘Magic Giorgio e la sua pianola’ che allieterà la serata. Il programma proseguirà la domenica 17 con la Santa Messa Solenne, alle 11, e nel pomeriggio la festa continuerà con Camillo e i Cooperativi e la tradizionale esibizione del Gruppo Folcloristico Val Resia.

IL TERRITORIO - La Valle di Uccea si trova nella vallata parallela alla parte superiore della Val Resia, incastonata nelle montagne ed immersa nella natura all’interno dell’area protetta del Parco naturale delle Prealpi Giulie. Una piccola frazione del Comune di Resia, un Borgo costituito da case e casolari dove attualmente risiedono una decina di persone durante l’estate e pochissime durante l’inverno. Questa situazione cambia in occasione della Sagra di Sant’Antonio, festa del Santo patrono di Uccea, ogni anno a giugno l’abitato riprende vita dando la possibilità di assaporare piatti tipici fra cui le saporite lumache, il tutto accompagnato da balli resiani e ottima musica. Un momento di grande festa che ha l’obiettivo di far vivere il paese.