25 febbraio 2020
Aggiornato 15:30
Le foto

Parata di stelle al Golf Club Udine

Maldini, Platini, Lombardo, Vucinic, Dossena, Massaro, Simone, Manninger e molti altri per l'evento organizzato sul Green di Fagagna
Parata di stelle al Golf Club Udine
Parata di stelle al Golf Club Udine

FAGAGNA - Hanno scritto la storia del calcio, ora si dedicano al golf, anche per beneficenza. Erano oltre cinquanta, da Michel Platini a Gianfranco Zola, da Andreas Moeller a Daniele Massaro, a sfidarsi sul green del Golf Club Udine a Fagagna nel 'Football Legends Golf Invitational', evento legato a un progetto di solidarietà per ex atleti in difficoltà.

L'iniziativa è stata affiancata dalla Fig nell' ambito del Progetto Ryder Cup 2022, per sottolineare la forza inclusiva del golf. Il trofeo ufficiale della Ryder Cup, che nel 2022 si giocherà a Roma, è stata la grande attrazione dell'evento, al centro di selfie con i tifosi e i giocatori al tee di partenza della sfida su 18 buche. Nel pomeriggio si è unito anche Paolo Maldini: «Grazie al golf che unisce tanti ex calciatori, abbiamo intenzione di portare avanti un progetto di solidarietà per tutti gli ex colleghi in difficoltà. In questo primo appuntamento a Udine abbiamo già raccolto dei fondi e vogliamo andare avanti in questa direzione»

Parata di stelle al Golf Club Udine

Parata di stelle al Golf Club Udine (© Barbara Castellini)

Parata di stelle al Golf Club Udine

Parata di stelle al Golf Club Udine (© Barbara Castellini)

Parata di stelle al Golf Club Udine

Parata di stelle al Golf Club Udine (© Barbara Castellini)

Parata di stelle al Golf Club Udine

Parata di stelle al Golf Club Udine (© Barbara Castellini)

Parata di stelle al Golf Club Udine

Parata di stelle al Golf Club Udine (© Golf Club Udine )