Allerta della Protezione Civile per i temporali in arrivo

L'allarme riguarda il pomeriggio di lunedì 11 e la giornata di martedì 12 giugno

Allerta della Protezione Civile per i temporali in arrivo (© Adobe)

UDINE – La Protezione Civile Fvg ha diramato un’allerta, la numero 13 del 2018, per le prossime 48 ore. In particolare l’allarme riguarda i possibili temporali che potranno verificarsi tra il pomeriggio di lunedì e la giornata di martedì, specie sulle zone montane. Perturbazioni che potrebbero creare dei problemi dal punto di vista idrogeologico.

LA SITUAZIONE - «Una saccatura atlantica – si legge nel bollettino della Pc – si avvicina al Nord Italia e determina l’afflusso da sud-ovest di correnti più fresche in quota, che tendono a interagire con l’atmosfera calda e umida dei bassi strati, favorendo fasi di marcata instabilità per almeno 48 ore».

LE PREVISIONI – «Nel pomeriggio e la sera dell’11 giugno - si legge ancora - saranno possibili locali temporali, più probabili sui monti, meno sulla costa. Matredì 12 giugno ancora temporali sparsi, più frequenti sui monti, localmente anche forti». Tutto ciò, secondo la Protezione Civile, potrà portare a situazioni di crisi nella rete idrografica minore, a instabilità nei pendii, a interruzioni della viabilità e a problematiche connesse ai colpi di vento.