17 luglio 2019
Aggiornato 05:00
UDINE

Udinese-Napoli: 22 tifosi campani vanno a giudizio

Il gruppo di tifosi a fine novembre hanno costretto un folto gruppo di bambini e i loro accompagnatori ad abbandonare i propri posti
Udinese-Napoli: 22 tifosi campani vanno a giudizio
Udinese-Napoli: 22 tifosi campani vanno a giudizio

UDINE - Un gruppo di 22 tifosi del Napoli, tutti campani, sono stati rinviati  a giudizio dal gup del tribunale di Udine Daniele Faleschini Barnaba dopo aver fatto irruzione in un settore della Tribuna laterale sud dello stadio Friuli non corrispondente ai loro biglietti, costringendo un folto gruppo di bambini e i loro accompagnatori ad abbandonare i propri posti.

L'episodio si era verificato in occasione della gara Udinese-Napoli valevole per il campionato di serie A di calcio dello scorso 26 novembre. Sono accusati di violenza privata e violenza o minaccia nei confronti degli steward che, nell'esercizio delle loro funzioni, stavano cercando di impedire loro di entrare in un settore diverso da quello indicato sul tagliando, rifiutando di abbandonare i posti abusivamente occupati. Si difenderanno dalle accuse a giudizio nel processo che comincerà l'8 novembre prossimo.