19 giugno 2019
Aggiornato 01:30
Il 7 luglio 2018

Udine: per la ‘Notte Bianca’ un programma ricco e diversificato

Come sempre con l’avvio dei saldi estivi, concerti, spettacoli teatrali e ancora danza, musei aperti, ‘Bat night’ e ‘Urban art festival’. Si comincerà al mattino con il ‘Concerto del Risveglio’
Udine: per la ‘Notte Bianca’ un programma ricco e diversificato
Udine: per la ‘Notte Bianca’ un programma ricco e diversificato Diario di Udine

UDINE – Concerti, spettacoli teatrali e ancora danza, musei aperti, ‘Bat night’ e ‘Urban art festival’. Tutto questo sarà ‘Notte Bianca’. L’edizione 2018, in programma il 7 luglio, come sempre con l’avvio dei saldi estivi, comincerà al mattino, con il ‘Concerto del Risveglio’ (offerto dal Comune di Udine in collaborazione con Vigna Pr). Quest’anno a dare il suo speciale ‘Buongiorno’ alla città, dalle 7.30, ci sarà Davide Locatelli, giovane pianista emergente dall’animo rock, una delle nuove star italiane del web, che da poco ha firmato con Sony Music.

EVENTI - Il calendario è ricco e diversificato, ma soprattutto, pensato per tutti: grandi e piccini. Per i bambini sono infatti in programma giochi e intrattenimento (dalle 17.30 alle 19.30) in via Lionello, dove li attenderà il LudoBus. In alternativa, la Ludoteca Comunale di via del Sale aprirà le porte eccezionalmente anche dalle 20.30 alle 23.30. Per tutti gli appassionati in calendario anche il 2° appuntamento con la ‘Bat Night – Notte dei pipistrelli’, dalle 21.15 alle 23.30. Per i genitori che invece desiderano dedicarsi allo shopping, ‘PortamInCentro’ (gestito dalla cooperativa Aracon) sarà aperto dalle 19.30 alle 22 (prenotazioni: 348.6668058).

CULTURA - Shopping, certo, ma anche cultura per chi lo desidera con l’apertura straordinaria e gratuita del Museo Etnografico (via Grazzano) e di Casa Cavazzini (via Cavour), dove sono previste delle visite guidate (alle 21). All’evento, parteciperanno anche il Museo Diocesiano e Gallerie del Tiepolo (visite guidate alle 20 e alle 21), nonché la Caserma ‘M.O.G.B. Berghinz’ (di via San Rocco 180, aperta dalle 19 alle 22).

ARTE - Torna anche, con la sua 4^ edizione, ‘Arte in vetrina – Urban art Festiva’, ideato e curato da Martina Tavano: un mini festival itinerante, fra i negozi della città, dedicato alla danza e ai diversi linguaggi artistici. Per gli amanti della due ruote e del vintage, nuovo appuntamento con ‘Bike Vintage Alpe Adria’, proprio il 7 luglio. Ad animare il centro cittadino ci penseranno poi gli allievi del Conservatorio Tomadini, della Groove Factory e di Art Balletto. Questi ultimi due presenti in piazza San Giacomo dalle 21.30. In Corte Savorgnan, invece (lato via Nazauro Sauro) è previsto un racconto teatrale della Brigata teatrante Rufum. Tanta la musica che saluterà la città nel piazzale del Castello, dove dalle 22 (fino alle 2) saliranno sul palco Venerus, Love Will Say No dj set e Coma Cose (organizzato sempre in collaborazione con Vigna Pr).

PARCHEGGI - Confermata infine la collaborazione con Ssm: dalle 20 alle 24, sarà garantito l’accesso gratuito ai parcheggi in struttura, con possibilità di ritiro h24.