9 luglio 2020
Aggiornato 22:30
Dal 1° luglio

Luglio all’insegna delle escursioni guidate nel Parco delle Prealpi Giulie

Sono dieci gli appuntamenti con guida che l’area protetta propone per il mese di luglio
Luglio all’insegna delle escursioni guidate nel Parco delle Prealpi Giulie
Luglio all’insegna delle escursioni guidate nel Parco delle Prealpi Giulie

FRIULI - L’estate rappresenta uno straordinario momento per percorrere il Parco delle Prealpi Giulie e godere delle sue bellezze naturali. Sono dieci le escursioni guidate che l’area protetta propone per il mese di luglio.

IL 1° LUGLIO - Si inizia domenica 1° luglio con l’Ecoturismo in Malga Confin, un’iniziativa aperta a tutti, in un luogo di straordinario fascino, per scoprire la attività dell’alpeggio fra tra tradizione e nuove opportunità turistiche. L’appuntamento, promosso nell’ambito del progetto Interreg Italia – Slovenia Nat2Care, è per le 10 al parcheggio delle scuole di Venzone. L’escursione è gratuita, ma è necessaria la prenotazione entro le ore 16 di venerdì 29 giugno. Si consigliano calzature e abbigliamento adeguato.

L'8 LUGLIO - Per domenica 8, aderendo all’evento promosso a livello nazionale da FederTrek, è stata organizzata 'Natura senza barriere', una giornata dedicata all’escursionismo condiviso e all’accessibilità dei percorsi naturali favorendo la partecipazione di persone con disabilità.

IL 15 LUGLIO - Il 15 luglio si andrà alla scoperta della Fauna e flora della Val Alba, all’interno della più grande Riserva naturale della Regione Friuli Venezia Giulia, mentre sabato 21 e domenica 22 si potranno percorrere in sicurezza I sentieri del Canin, in occasione del Nevee Outdoor Festival a Sella Nevea. Qui ci si potrà immergere in uno dei più eccezionali scenari che la nostra regione può offrire: il regno di roccia carsica e di ghiaccio del Massiccio del Canin.

AGOSTO - Nelle giornate del 1°, 8, 15, 22 e 29 luglio invece si potrà entrare nel cuore del Fontanon di Goriuda, una spettacolare cascata di 30 metri che fuoriesce da una grotta in parte visitabile sita in Val Raccolana. L’ingresso si raggiunge, accompagnati da una guida speleologica, lungo un facile sentiero dal quale ci si inoltra all’interno della cavità, dapprima superando un lago sotterraneo con un canotto e poi su un percorso attrezzato in ambiente ipogeo.

RESIA - Anche il Centro visite di Resia ed il punto informativo di Resiutta saranno aperti. Qui, grazie alla presenza di personale specializzato e di interessanti allestimenti espositivi, si potranno ricevere le notizie necessarie alla conoscenza delle straordinarie caratteristiche del Parco naturale regionale delle Prealpi Giulie. Proprio domenica 1° luglio al Centro visite di Prato di Resia verranno presentati alle 11.30 i quadri realizzati in occasione della recente ex tempore di pittura tenutasi in valle.

INFORMAZIONI - Per partecipare alle escursioni è previsto l’obbligo di prenotazione chiamando gli uffici del Parco allo 0433.53534 o mandando una mail a info@parcoprealpigiulie.it. Tutte le informazioni per partecipare alle escursioni si potranno avere visitando il sito internet www.parcoprealpigiulie.it.