18 aprile 2019
Aggiornato 19:00
Le previsioni

Traffico in Fvg: week end da bollino rosso

Fine settimana estivo all’insegna degli spostamenti sulla rete autostradale di Autovie Venete. Il bel tempo e l’inizio dei saldi, il mix che spingerà i turisti verso le località di mare e gli outlet
Traffico in Fvg: week end da bollino rosso
Traffico in Fvg: week end da bollino rosso

UDINE - Le previsioni segnalano bollino rosso già a partire da venerdì 6 luglio, giornata che sarà caratterizzata da traffico sostenuto lungo la A4 (Venezia – Trieste) in direzione Trieste al mattino. Nel pomeriggio e nelle ore serali il traffico si intensificherà e potrebbe verificarsi qualche rallentamento o coda in uscita alla barriera di Trieste Lisert. Nella direzione opposta, invece, i transiti saranno piuttosto elevati durante l’intera giornata. Lungo la A57 Tangenziale di Mestre, in direzione Trieste, il traffico sarà sostenuto al mattino: più intenso, invece, a partire dal pomeriggio. Nella direzione opposta il traffico sarà sostenuto.

SABATO E DOMENICA ATTESI OLTRE 300 MILA TRANSITI - Sabato, come sempre è il giorno a maggior intensità di traffico con picchi molto elevati: per questa giornata, sono attesi oltre 170 mila transiti che scenderanno a 155 mila domenica 8 luglio. Sabato 7 luglio la A4 sarà interessata da flussi elevati di veicoli in direzione Trieste, con possibili rallentamenti o code in prossimità degli svincoli delle località balneari e in uscita alla barriera di Trieste Lisert. In direzione Venezia, nell’arco dell’intera giornata, il traffico sarà intenso e potrebbero verificarsi code ai caselli che portano alle località di mare. Lungo la A23 (Palmanova – Tarvisio) in direzione Palmanova, il traffico sarà intenso, con possibili code o rallentamenti in corrispondenza del bivio A23/A4 (nodo di Palmanova), dove le corsie sono più strette per la presenza dei cantieri. In direzione Tarvisio, invece, il traffico sarà più fluido, ma pur sempre sostenuto, mentre un elevato numero di transiti caratterizzerà la A57 in entrambe le direzioni. Lo stop dei mezzi pesanti sarà in vigore dalle 8,00 del mattino alle 16. Per risolvere rapidamente eventuali criticità nel tratto di cantiere saranno presenti i soccorsi meccanici fuori dal casello di San Giorgio di Nogaro. Infine, domenica 8 luglio, il traffico sarà intenso lungo la A4 in entrambe le direzioni, con possibili code o rallentamenti ai caselli che portano verso il mare. Traffico sostenuto, invece, sulla A57, in direzione Trieste. I mezzi pesanti non potranno transitare dalle 7 del mattino alle 22.