18 agosto 2019
Aggiornato 15:30
Palmanova

Fulmine sulla centrale del Nue 112: emergenze gestite da Brescia

Per 30 minuti gli operatori bresciani hanno gestito 77 chiamate partite dal Friuli Venezia e destinate al 112
Fulmine sulla centrale del Nue 112: emergenze gestite da Brescia
Fulmine sulla centrale del Nue 112: emergenze gestite da Brescia

PALMANOVA - Nel pomeriggio di domenica, alle ore 18.21, un fulmine ha colpito a Palmanova l'edificio dove sono collocate le sale operative dell'emergenza sanitaria della Protezione civile e dell'112 per tutto il Friuli Venezia Giulia. Un danno che ha portato a una mini interruzione di corrente.

IL SISTEMA HA RETTO - Sono state così attivate le procedure di disaster recovery, commutando le telefonate sulla centrale di Brescia. Per 30 minuti gli operatori bresciani hanno gestito 77 chiamate partite dal Friuli Venezia e destinate al 112. «Non c'è stata, comunque, alcuna interruzione di servizio e nessuna chiamata è stata persa. L'evento ha dimostrato la 'tenuta' del sistema 112 anche nei casi di 'crash' che possono avvenire nelle Centrali, oltre che la grande collaborazione tra Regioni per la sicurezza dei cittadini» ha spiegato l'Agenzia regionale emergenza urgenza.