16 novembre 2018
Aggiornato 08:30

Tamponamento in A28, ragazza resta ferita

L'incidente è avvenuto tra un furgone e un'auto all'altezza di Sacile Ovest: la giovane, incastrata nell'abitacolo, è stata trasportata in ospedale
Tamponamento in A28, ragazza resta ferita
Tamponamento in A28, ragazza resta ferita (Vigili del fuoco)

SACILE - Incidente in autostrada lungo la A28 all'altezza dell'uscita di Sacile Ovest direzione in direzione Conegliano/Portogruaro, verso le 16 di martedì 10 luglio. Un furgone ha tamponato violentemente una vettura che aveva precedentemente sbandato finendo contro il guardrail. Illeso il primo conducente. Il secondo, invece, è rimasto ferito a causa del forte impatto.

Al volante dell'utilitaria una giovane donna soccorsa da una squadra dei vigili del fuoco del Distaccamento di Sacile. La ragazza - incastrata tra le lamiere dell'abitacolo e impossibilitata ad uscire dalle portiere bloccate - è stata estratta dai pompieri con l'aiuto delle pinze oleodinamiche durante una delicata operazione. Soccorsa poi dal personale medico di un'ambulanza e di un elicottero è stata stabilizzata e trasportata all'ospedale di Udine. Non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto è intervenuta anche la polizia stradale per effettuare i rilievi e determinare le cause dell'incidente e il personale autostradale per il ripristino della viabilità. Il traffico ha subito forti rallentamenti e si sono formate code