25 settembre 2018
Aggiornato 23:30

Udine, attesa oggi la sentenza per l'omicidio di Nadia Orlando

È cominciata regolarmente alle 10 l'udienza a carico di Francesco Mazzega, l'omicida reo confesso della fidanzata di 21 anni
Udine, attesa per oggi la sentenza per l'omicidio di Nadia Orlando
Udine, attesa per oggi la sentenza per l'omicidio di Nadia Orlando (Fb)

UDINE - È cominciata regolarmente alle 10 di mercoledì 11 luglio nel tribunale di Udine la nuova udienza del processo a carico di Francesco Mazzega, l'uomo di 36 anni accusato di aver ucciso la sera del 31 luglio scorso la fidanzata Nadia Orlando, 21 anni, di Vidulis di Dignano.

L'udienza si è aperta con le repliche del Pm Letizia Puppa, titolare del fascicolo, che durante la scorsa udienza ha chiuso la requisitoria chiedendo una condanna a 30 anni di reclusione. La parola passerà quindi alle eventuali repliche degli avvocati, delle parti civili e delle difese. Poi il giudice, il Gup del tribunale di Udine Mariarosa Persico, si ritirerà in camera di consiglio per la sentenza.

Il verdetto è atteso per mercoledì 11 luglio. Mazzega è arrivato in aula accompagnato dalla Polizia penitenziaria, ha raggiunto l'aula B del Tribunale di Udine dal retro, giacca scura, camicia azzurra e testa bassa.