Sport | Udinese

Via Widmer, Jankto e Meret, ecco Musso

Il portiere argentino classe 1994 ha firmato un contratto fino al 2023. 'Promosso' tra i professionisti anche il giovanissimo Manuel Gasparini

Via Widmer, Jankto e Meret, ecco Musso
Via Widmer, Jankto e Meret, ecco Musso (Udinese - Petrussi)

UDINE – L’Udinese calcio ha raggiunto un accordo con il Fußballclub Basel 1893, il club svizzero con sede a Basilea, per la cessione a titolo definitivo di Silvan Widmer. L'esterno svizzero torna dunque in patria dopo aver vestito la maglia bianconera nelle ultime 5 stagioni, in cui ha collezionato 142 presenze tra Campionato e Coppa Italia, mettendo a segno 5 reti. Nei giorni scorsi erano già stati ufficializzati i passaggi di Meret al Napoli e di Jankto alla Sampdoria.

Sul fronte acquisti, la società bianconera ha acquistato il portiere argentino Juan Musso, in arrivo dal Racing Club, la squadra di Avellaneda. Nato nato a San Nicolás il 6 maggio 1994, Musso ha totalizzato 80 presenze con la maglia biancazzura e ha firmato con l’Udinese un contratto fino al 30 giugno 2023. Altra novità nel reparto portieri dell’Udinese è rappresentata dal giovane friulano Manuel Gasparini che a soli 16 anni, è nato infatti a San Daniele del Friuli il 19 maggio 2002, dopo aver difeso la porta della Primavera nella passata stagione e aver indossato i colori binaconeri fin dall’età di 7 anni, ha firmato ora il suo primo contratto da professionista: sarà con l’Udinese fino al 30 giugno 2021.