Cronaca | SAN DANIELE

Due canoisti bloccati su in isolotto: intervengono i Vigili del Fuoco

La chiamata di aiuto al Nue è arrivata poco dopo le 22 di giovedì 12 luglio

Due canoisti bloccati su in isolotto: intervengono i Vigili del Fuoco
Due canoisti bloccati su in isolotto: intervengono i Vigili del Fuoco (VF)

SAN DANIELE – Due canoisti tedeschi sono rimasti bloccati su in isolotto in mezzo al Tagliamento, nei pressi della località di Anoedi di Là, a San Daniele. La chiamata di aiuto al Nue è arrivata poco dopo le 22 di giovedì 12 luglio.

I due hanno assicurato di stare bene, ma di essere stati sorpresi dall’improvviso innalzamento del livello dell’acqua (causato dalle piogge cadute poco prima). Sul posto sono intervenute le squadre dei Vigili del Fuoco di Udine, Spilimbergo e San Daniele, che sono state impegnate diverse ore nelle operazioni di recupero. La coppia, un uomo e una donna, è stata salvata da un gommone del nucleo fluviale dei Vigili del Fuoco.

Le ricerche non sono state semplici, soprattutto a causa del buio e del rumore di fondo dell'acqua. Provvidenziale si è rivelato il telefono cellulare, che ha consentito di fornire ai soccorritori le coordinate gps con il luogo preciso di intervento. Le operazioni si sono concluse alle 2 del mattino.