26 aprile 2019
Aggiornato 08:30
Il 14 luglio

Rapina a mano armata all'Ip di via Colugna: il ladro scappa in bici

Il rapinatore, un uomo apparentemente di circa 40 anni, ha minacciato il gestore dell'impianto con un coltello e si è fatto consegnare una somma di circa 800 euro in contanti
Rapina a mano armata all'Ip di via Colugna: il ladro scappa in bici
Rapina a mano armata all'Ip di via Colugna: il ladro scappa in bici Diario di Udine

UDINE - Rapina un distributore con un coltello e scappa in bicicletta. Un uomo, con il volto parzialmente nascosto da un cappellino, ha rapinato nella mattinata del 14 luglio un distributore di benzina Ip di via Colugna, a Udine, fuggendo in bicicletta. La rapina - che presenta una dinamica simile a altre avvenute nei giorni scorsi - è stata compiuta intorno alle 10.30. Il rapinatore, un uomo apparentemente di circa 40 anni, ha minacciato il gestore dell'impianto con un coltello e si è fatto consegnare una somma di circa 800 euro in contanti. Poi è scappato in bicicletta verso la frazione di Colugna di Tavagnacco. Le indagini sono in corso da parte della Polizia di Stato.