16 agosto 2018
Aggiornato 04:30

Grazie alla sezione di Molin Nuovo si dona anche l'estate

Appuntamento con l'autoemoteca dell'Afds all'ingresso est del centro commerciale Terminal Nord
Grazie alla sezione di Molin Nuovo si dona anche l'estate
Grazie alla sezione di Molin Nuovo si dona anche l'estate (Afds)

UDINE - Una buona azione che, se compiuta in estate, assume ancora maggior valore. La sezione dei donatori di sangue di Molin Nuovo, guidata dal presidente Alessandro Barbiero, ha organizzato un appuntamento con l'autoemoteca dell'Afds di Udine all'ingresso est del centro commerciale Terminal Nord. Una prima edizione, per questa versione estiva del dono, che ha riscosso un buon successo, con 21 persone che hanno donato il proprio sangue (5 delle quali plasma). 

Il presidente  Barbiero si dice molto soddisfatto dell'affluenza riscontrata soprattutto in termini di nuovi donatori (3) e di donatori 'riacquisiti' (5) dopo anni di inattività. «Ringrazio in primis il direttivo della sezione di Molin Nuovo per l'impegno e la tenacia assunta - commenta Barbiero - l’assessore comunale di Tavagnacco Giulia Del Fabbro per la sua presenza, il presidente dell’Afds provinciale Roberto Flora e il rappresentante della zona Alto Torre Ivo Anastasino per la grande passione e costanza che trasmettono a tutti i volontari, la direzione del centro commerciale Terminal Nord di Udine per l'ospitalità, ogni anno più calorosa, e a tutti coloro che hanno partecipato e confermato l'inestimabile valore del dono del sangue». Un appuntamento che sarà certamente riproposto nei prossimi mesi.