10 dicembre 2018
Aggiornato 19:30

Operatore di una casa di riposo ruba la carta di credito di un anziano

A finire nei guai è un 57enne colombiano residente a Udine. Ha prelevato circa 5 mila euro. Indagini dei carabinieri
Operatore di una casa di riposo ruba la carta di credito di un'anziana
Operatore di una casa di riposo ruba la carta di credito di un'anziana (Carabinieri)

PASIAN DI PRATO – Un 57enne colombiano residente a Udine è accusato di aver sottratto la carta di credito di un anziano e di averla utilizzata per prelevare 5 mila euro. Un fatto ancora più grave se si considera che il ladro lavora in una struttura per anziani di Pasian di Prato, dove ha trovato ospitalità il 75enne derubato. A darne notizia è il Gazzettino.

Della questione si sono occupati i carabinieri della stazione di Martignacco, che hanno ricostruito i movimenti fatti tra aprile e maggio con la carta di credito ‘sparita’ dall’armadietto dell’anziano. Non è stato difficile risalire all’operatore 57enne, che è stato denunciato a piede libero per le ipotesi di reato di furto e di indebito utilizzo di carta bancomat. Ora l’uomo rischia provvedimenti disciplinari anche da parte di chi gestisce la casa di riposo.