18 luglio 2019
Aggiornato 09:00
SAN DANIELE

Finti tecnici dell'acqua rubano 5 mila euro a un'anziana

Dopo aver conquistato la sua fiducia, due persone si sono appropriate di ori e gioielli. Indagini dei carabinieri
Finti tecnici dell'acqua rubano 5 mila euro a un'anziana
Finti tecnici dell'acqua rubano 5 mila euro a un'anziana Adobe Stock

SAN DANIELE – Si sono presentati davanti alla porta di casa spacciandosi per tecnici dell’acqua. In realtà si trattava di due truffatori che conquistando la fiducia di una donna di circa 80 anni, sono riusciti a rubarle ori e gioielli per un valore di circa 5 mila euro.

Come ha anticipato il Messaggero Veneto, la donna, residente a San Daniele del Friuli, si è intrattenuta con i due malfattori a parlare dei tanti episodi di truffa che coinvolgono gli anziani in questo periodo. A un certo punto hanno chiesto all’anziana dove tenesse gli oggetti preziosi, invitandola a trovare un posto più sicuro. Dopo questa messinscena i due ladri hanno fatto finta di mettersi a lavorare con i tubi dell’acqua e con la scusa di dover andare in bagno, uno di loro ha arraffato gli ori della signora prima di darsela a gambe.

Il fatto è accaduto lunedì mattina. Sull’accaduto stanno indagando i carabinieri.