26 aprile 2019
Aggiornato 02:30
Domenica 22 luglio

Torna la festa dell’aglio di Resia

Lo ‘Strok’ è un prodotto agricolo della Valle che si riconosce per la sua tunica rossastra ed il suo particolare aroma dolce
Torna la festa dell’aglio di Resia
Torna la festa dell’aglio di Resia

RESIA - Domenica 22 luglio, a San Giorgio di Resia, il protagonista degli eventi della Val Resia sarà il rinomato Aglio, con la famosa ‘Festa dell’Aglio’ organizzata dall’Associazione FivEvents in collaborazione con l’Associazione Produttori Aglio di Resia.

LO ‘STROK’ è un prodotto agricolo della Valle che si riconosce per la sua tunica rossastra ed il suo particolare aroma dolce. Coltivato con tecniche tradizionali, viene messo a dimora nel mese di novembre e raccolto nel mese di luglio. E’ un prodotto di nicchia diventato presidio Slow Food nel 2004 che ogni anno attira in Valle centinaia di persone. La produzione dell’aglio resiano pur in costante aumento negli ultimi anni rimane una produzione per lo più a carattere famigliare su scala ridotta e costituisce una importante integrazione al reddito per le famiglie della Valle.

A PARTIRE DALLE 12 degustazione di piatti a base di Aglio di Resia a cura di Tilly’s Pub & Catering di Tolmezzo (menù degustazione completo su prenotazione obbligatoria in due fasce di orari 12 e 13.30). In mattinata ‘Alla scoperta del sentiero del Gusto’ organizzata dall’Ecomuseo della Val Resia (prenotazioni entro il 20 luglio al 3886059065). Durante tutta la giornata sarà possibile acquistare l’aglio ed i suoi prodotti derivati, prodotti tipici regionali e prodotti dell’artigianato locale. Per maggiori informazioni e prenotazione dei menù rivolgersi all’Associazione fivEvents mail: festadellaglio@libero.it.

IN VALLE INOLTRE POTRETE VISITARE il museo dell’Ex-Latteria a San Giorgio, il Centro Visite del Parco naturale delle Prealpi Giulie a Prato di Resia orario dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17, all’interno è visitabile la mostra di pittura ‘Tutti i colori del parco’. Aperti invece a Stolvizza di Resia, il Museo dell’Arrotino con orario di apertura 10.30 - 12.30 e 14 - 16 e il Museo Etnografico della Gente della Val Resia 10 – 13 e 14 – 16. Per maggiori informazioni ci si può rivolgere all’ufficio IAT della Pro Loco Val Resia aperto al pubblico presso il Centro Visite del Parco Naturale delle Prealpi Giulie a Prato, dal venerdì al lunedì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17, oppure telefonare allo 0433-53534 o visitare il sito della Pro Loco www.resianet.org o la pagina facebook Pro Loco Val Resia o scrivere una mail al seguente indirizzo proloco.provalresia@gmail.com.