16 agosto 2018
Aggiornato 04:30

Scherma: la friulana Navarria vince l'oro nella spada ai mondiali in Cina

L'atleta batte in finale la romena Popescu
Scherma: la friulana Navarria vince l'oro nella spada ai mondiali in Cina
Scherma: la friulana Navarria vince l'oro nella spada ai mondiali in Cina (Ansa | Tamas Kovacs)

UDINE - La 33nenne friulana, Mara Navarria ha trionfato nella prova di spada femminile, battendo in finale la romena Ana Maria Popescu con il punteggio di 13-9. Prima medaglia e primo oro per l'Italia, dunque, ai Campionati del Mondo di scherma in corso a Wuxi, in Cina.

LA REGINA - Mara Navarria, che già occupava la prima posizione nel ranking, con questa vittoria ha conquistato anche la Coppa del Mondo di spada, confermandosi dunque regina incontrastata della specialità.

LE GARE - La giornata di Mara Navarria era cominciata alla grande, superando facilmente per 15-9 l'ungherese Anna Kun, proseguendo poi col successo 15-11 sulla francese Auriane Mallo, per poi fermare la statunitense Katharine Holmes col punteggio di 15-9. Ai quarti di finale l'azzurra ha battuto 15-9 l'estone Katrina Lehisla, campionessa europea in carica, quindi in semifinale la svizzera Luara Staehli con il punteggio di 15-8.

IL SUCCESSO - Quella dell'atleta friulana, che gareggia per l'Esercito, è la quarta medaglia d'oro di sempre per i colori azzurri nell'individuale di questa disciplina. Prima di lei avevano festeggiato il successo Laura Chiesa nel 1994 e Rossella Fiamingo due volte, nel 2014 e 2015.