22 ottobre 2018
Aggiornato 12:30

EnoTour 2018: alla scoperta dei vini biologici ottenuti da antichi vigneti

Accompagnati dell'esperta guida eno-turistica, Giovanni Munisso, i partecipanti all’edizione 2018 si inoltreranno nel cuore della Doc Friuli Grave
EnoTour 2018: alla scoperta dei vini biologici ottenuti da antichi vigneti
EnoTour 2018: alla scoperta dei vini biologici ottenuti da antichi vigneti (Associazione Culturale Lignano nel Terzo Millennio)

LIGNANO - L’alta pianura udinese e i colli morenici saranno le quinte di un palcoscenico emozionale che gli eno-appassionati potranno vivere venerdi 27 luglio, grazie alla nuova proposta di Enotour 2018. Organizzato dall’Associazione Culturale Lignano nel Terzo Millennio, il tour ha l'obiettivo di incentivare l'eno-escursionismo dai luoghi di villeggiatura come Lignano in alcune delle cantine più tipiche e caratteristiche del Friuli Venezia Giulia.

LOCATION - Accompagnati dell'esperta guida eno-turistica, Giovanni Munisso, i partecipanti all’edizione 2018 si inoltreranno nel cuore della Doc Friuli Grave, dove, in località Martignacco e Fagagna, faranno esperienza di vini biologici ottenuti da antichi vigneti, ricercati vini morenici abbinati a salumi e formaggi di produzione locale. Conoscere i produttori, visitarne la cantina e degustare in loro compagnia i vini scelti per l'occasione sarà, anche quest'anno un momento di appagamento relazionale e sensoriale.

L’APPUNTAMENTO - Il programma prevede la partenza da Lignano Pineta in piazza Marcello D'Olivo alle 14.30 con pullman Granturismo. Arrivo All'agriturismo La Tinaja a Nogaredo di Prato (Martignacco). Assieme al titolare Ivan Pagnutti si visiteranno il vigneto, la cantina e nell'agriturismo si degusteranno il Friulano bio ‘Mandule’ 2017, Merlot e Cabernet Franc 2016 senza aggiunta di solfiti e infine la Franconia bio in abbinamento agli insaccati di produzione aziendale. Si proseguirà poi verso L’Azienda del Poggio di Fagagna. Accompagnati dalla titolare Cristina Cigolotti Colla, accolti nell'atmosfera collinare, si visiterà la cantina e degusteranno i vini Doc Friuli Grave della linea ‘Vulpes’ in abbinamento a formaggi e salumi locali. Rientro previsto a Lignano Pineta, piazza Marcello D'Olivo, alle 20.30 circa. Iscrizioni già aperte agli ‘Incontri con l’autore e con il vino’ al Palapineta il giovedì alle 18.30, oppure scaricando il modulo dal sito www.lignanonelterzomillennio.it e inviandolo via Fax al numero 0431.427829 o via e-mail a info@lignanonelterzomillennio.it.