Rubano 7 mila euro a un 84enne: uno indossava una finta divisa della polizia locale

Hanno detto che dovevano fare subito un controllo in casa perché c’era una perdita di acqua
Rubano 7 mila euro a un 84enne: uno indossava una finta divisa della polizia locale
Rubano 7 mila euro a un 84enne: uno indossava una finta divisa della polizia locale (Adobe Stock)

LESTIZZA - Ancora un anziano nel mirino dei ladri. I malviventi, anche in questa circostanza, hanno agito in coppia: uno ha finto di essere un tecnico del consorzio acquedotto, l’altro un vigile urbano. I due furfanti sono riusciti a sottrarre a un anziano di 84 anni oro e preziosi per un totale di circa 7 mila euro. 

IL FURTO - La coppia si è presentata a casa del signore, a Lestizza, attorno all 13.30 del 23 luglio. Hanno detto che dovevano fare subito un controllo in casa perché c’era una perdita di acqua. Lo hanno anche messo in guardia dai ladri ricordandogli di fare attenzione. Quindi gli hanno chiesto di far vedere loro dove aveva messo i gioielli. Un controllo per verificare che fossero al sicuro. L’anziano, forse rassicurato dalla finta divisa del vigile (come ha poi raccontato alle forze dell'ordine) e forse intimorito dal poter davvero finire nel mirino dei malintenzionati, ha mostrato ai due dove teneva i gioielli di famiglia. Poi non c’è voluto molto: uno lo ha distratto e l’altro ha rubato tutto, per un valore di circa sette mila euro. Hanno poi saluto con educazione e se ne sono andati. All’84enne c’è voluto poco per rendersi conto che era stato derubato. Non ha potuto far altro che chiamare i carabinieri. Sul furto stanno indagando i militari di Mortegliano e del Norm della Compagnia di Latisana.