18 giugno 2019
Aggiornato 13:30
sabato 28 luglio

Nimis, muore annegato nelle acque del torrente Cornappo

La vittima è un immigrato con permesso di soggiorno di 22 anni ospite in un albergo della zona. Inutili i soccorsi
Nimis, muore annegato nelle acque del torrente Cornappo
Nimis, muore annegato nelle acque del torrente Cornappo

NIMIS – Un ragazzo di 22 anni, immigrato con permesso di soggiorno di nazionalità senegalese, è morto annegato nella tarda mattinata di sabato 28 luglio nelle acque del torrente Cornappo, a Nimis.

Il giovane si era recato assieme ad alcuni coetanei sulle rive del corso d'acqua quando è scivolato cadendo in un punto dove l'acqua è profonda, non riuscendo più a uscirne. Il 22enne, purtroppo, non sapeva nuotare, così come le persone che si trovavano con lui, che non hanno potuto fare nulla per salvarlo. 

Sul posto hanno operato i sommozzatori dei Vigili del Fuoco, il Cnsas, la Protezione Civile, il personale del 118 e i carabinieri. Le operazioni di recupero della salma sono state particolarmente complicate. Il 22enne era ospite di una struttura di accoglienza ricavata in un albergo di Nimis.