16 ottobre 2019
Aggiornato 19:30
Il 4 agosto

Si lancia con il parapendio ma perde il controllo e si schianta: grave un 20enne

Il giovane ha sbattuto violentemente il torace su un muretto di cemento nascosto dall'erba, ferendosi
Si lancia con il parapendio ma perde il controllo e si schianta: grave un 20enne
Si lancia con il parapendio ma perde il controllo e si schianta: grave un 20enne Adobe Stock

SAPPADA - E’ stato un pomeriggio di sport in montagna, all’aria aperta, che è finito male quello che ha visto per protagonista un giovane friulano di 20 anni. Il ragazzo si trovava a Sappada in compagnia di un amico, nella giornata del 4 agosto. 

L’INCIDENTE - Il 20enne, di Rigolato, si è lanciato con il suo parapendio, ma qualcosa è andato storto: ha perso il controllo del mezzo in fase di atterraggio. E’ quindi rovinato a terra ma senza rendersi conto che stava ‘atterrando’ su un muretto in cemento. Il giovane è stato impossibilitato a vederlo perchè il muretto era coperto dall’erba.  

I SOCCORSI - Il ragazzo ha sbattuto violentemente il torace proprio sul pezzo di cemento, ferendosi. Chiamati subito i soccorsi, il 20enne è stato portato con elisoccorso all’ospedale San Martino di Belluno, dove è ora ricoverato nel reparto di Pneumologia. Nonostante il forte impatto non sono stati compromessi organi vitali, fortunatamente, non è in pericolo di vita.