I Playa Desnuda in concerto al Mercoledì dei Sarpi

La resident band poi volerà in Spagna per partecipare alla 25^ edizione del Rototom Sunsplash dal 16 al 22 agosto
I Playa Desnuda in concerto al al Mercoledì dei Sarpi
I Playa Desnuda in concerto al al Mercoledì dei Sarpi (Playa Desnuda)

UDINE - Dopo le comparsate dei precedenti anni, inclusa la partecipazione sul Lion Stage del 2015 e la presenza fissa della passata edizione, i Playa Desnuda si confermano come resident band del Rototom Sunsplash, il più grande festival reggae europeo.

UNA CONFERMA CHE ARRIVA DOPO IL GRANDE SUCCESSO riscosso dalla band friulana nel 2017, capace di far ballare l’intero Jumping Club con due concerti a sera per tutta la giornata del festival. E, oltretutto, un importante ritorno nell’anno in cui il Rototom festeggia la sua 25^ edizione continuando a crescere: sono infatti più di 250 mila le persone che estate dopo estate scelgono Benicassim, a un’ottantina di chilometri da Valencia, per seguire i concerti e le attività proposte dal festival.

ANCHE QUEST’ANNO SI RIPETERÀ LA FORMULA che tanto bene ha funzionato nel 2017 con, appunto, due live show a sera: la band composta da Michele Poletto (voce e chitarra), Walter Sguazzin (basso e sequencer) e Pietro Sponton (batteria), Paolo Paron (tastiere), Roberto Colussi (chitarra) e Francesco Ivone (tromba), suonerà accompagnata ogni sera da un artista diverso.

A CONDIVIDERE IL PALCO con i friulani saranno, rispettivamente, Marga Mbande e Mista Godeh dalla Spagna, Martinika e Javier Fonseca dalla Colombia, le italiane Michela Grena e Rose, Persona dalla Gran Bretagna, Tianobless dal Cile e Huba Watson dal Costa Rica. La presenza dei Playa Desnuda al Rototom Sunsplash aderisce dunque totalmente a quello che è lo spirito del festival, che da sempre ha puntato sulla mescolanza come veicolo di inclusione culturale e sociale.

PRIMA DI TUFFARSI nell’avventura spagnola, però, la band friulana saluterà Udine con un concerto speciale all’interno del Mercoledì dei Sarpi, la rassegna che ogni mercoledì d’estate riempie il cuore cittadino del capoluogo friulano su iniziativa degli esercenti della zona che si articola intorno a via Paolo Sarpi. I Playa Desnuda suoneranno nel centro di Udine mercoledì 8 agosto alle 21, per un concerto che saluta il Friuli prima della parentesi spagnola.