Tentato furto all'ospedale di Tolmezzo: denunciata una donna di 36 anni

La ricostruzione dei fatti è stata fatta dai carabinieri del Norm della Compagnia, a conclusione di serrata attività investigativa
Tentato furto all'ospedale di Tolmezzo: denunciata una donna di 36 anni
Tentato furto all'ospedale di Tolmezzo: denunciata una donna di 36 anni (Diario di Udine)

TOLMEZZO – Ha cercato di aprire alcuni armadietti nello spogliatoio dei dipendenti dell'ospedale di Tolmezzo, ma l’arrivo di qualcuno l’ha fermata. Denunciato l’accaduto sono partite le indagini e una donna è stata denunciata per tentato furto aggravato.

IL TENTATIVO DI FURTO - I fatti risalgono allo scorso 19 luglio. All’ospedale della cittadina carnica, una 36enne del posto, dopo essersi introdotta nei locali adibiti a spogliatoio per i dipendenti, ha cercato inutilmente di forzare cinque armadietti. La donna è stata costretta a desistere a causa dell’inatteso arrivo di alcuni operatori sanitari.

LE INDAGINI - La ricostruzione dei fatti è stata fatta dai carabinieri del Norm della Compagnia di Tolmezzo, a conclusione di serrata attività investigativa che ha consentito di raccogliere convergenti elementi di responsabilità a carico della donna che è stata quindi denunciata, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Udine con l’ipotesi di reato di tentato furto aggravato.