11 dicembre 2018
Aggiornato 15:30

Allerta meteo della Protezione Civile fino al mattino di sabato

Da giovedì sera a sabato una saccatura atlantica interesserà marginalmente il nord Italia, favorendo l'afflusso di correnti sudoccidentali più instabili sulle Alpi
Allerta meteo della Protezione Civile fino al mattino di sabato
Allerta meteo della Protezione Civile fino al mattino di sabato (G.G.)

FVG - Il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile del Friuli Venezia Giulia ha emanato una nuova allerta meteo regionale (la 19  del 2018). La criticità idrogeologica per temporali è stata individuata nel periodo compreso fra le 18 del 9 agosto e le 6 del mattino dell’11 agosto.

INSTABILITA’ - Da giovedì sera a sabato una saccatura atlantica interesserà marginalmente il nord Italia, favorendo l'afflusso di correnti sudoccidentali più instabili sulle Alpi.

PREVISIONI - Dalle 18 di giovedì 9 agosto, alle 6 del mattino di sabato 11 agosto, sarà possibile della nuvolosità variabile con rovesci e temporali sparsi alternati a fasi di tempo migliore. Possibili temporali forti. L'instabilità potrebbe essere più accentuata nella giornata di venerdì. Per sabato si registra una tendenza che nel pomeriggio vedrà la possibilità rovesci e temporali residui con Bora moderata.

SITUAZIONE METEO-IDROGEOLOGICA ED IDRAULICA – Come precisato in una nota: «Il verificarsi di tali eventi può comportare locali situazioni di crisi nella rete idrografica minore e di drenaggio urbano, locali fenomeni di instabilità dei pendii, locali interruzioni della viabilità e problematiche connesse ai possibili colpi di vento durante i temporali». Il Centro Funzionale Decentrato seguirà l'evoluzione dell'evento.