11 dicembre 2018
Aggiornato 02:00

Escursionisti smarriscono il sentiero: doppio intervento del Soccorso alpino

Il primo sotto le pareti del Monte Brizzia, in un luogo impervio presso il Rio degli Uccelli. Il secondo, invece, in alta Val Resia, nei dintorni di Malga Coot
Escursionisti smarriscono il sentiero: doppio intervento del Soccorso alpino
Escursionisti smarriscono il sentiero: doppio intervento del Soccorso alpino (Soccorso alpino)

FRIULI - Sono in corso in questi minuti due interventi delle stazioni di Moggio Udinese, Pontebba e Cave del Predil del Soccorso Alpino e Speleologico assieme alla Guardia di Finanza in due luoghi diversi.

IL PRIMO INTERVENTO con undici tecnici sul posto - e anche una squadra dei Vigili del Fuoco - è in comune di Pontebba, sotto le pareti del Monte Brizzia, in luogo impervio presso il Rio degli Uccelli per soccorrere un escursionista tedesco che ha smarrito il sentiero e non riusciva a proseguire per sfinimento e per difficoltà sul terreno ripido. Per individuarlo è stato inviato in perlustrazione l'elicottero della Protezione Civile - la connessione dati per cercarlo attraverso SMS Locator non era infatti sufficiente anche se tramite telefono cellulare è stato lui stesso a chiedere aiuto - ma per il recupero è stato necessario richiedere l'intervento dell'elicottero della centrale operativa di Campoformido, che lo ha recuperato con il verricello.

IL SECONDO INTERVENTO è in corso in alta Val Resia, nei dintorni di Malga Coot. Anche qui la richiesta di intervento è per una persona che ha smarrito l'orientamento e si trova in difficoltà: si tratta di una donna, K. P., sta bene, ma non sa fornire indicazioni precise sul luogo in cui si trova. Sul posto il primo a muoversi è stato il gestore di Malga Coot - anche lui tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico - assieme ad una squadra che ha risalito la valle fino a Coritis per incamminarsi a piedi nella direzione indicata dalla signora, lungo il sentiero CAI 642 che fa un anello tra Coritis, Malga Coot e Casera Canin. Gli uomini hanno perlustrato entrambe le direzioni del sentiero senza trovarla. Si è al momento in attesa dell'elicottero della Protezione Civile per un sopralluogo dall'altro.