14 novembre 2018
Aggiornato 21:30

Aldo saluta il Friuli: terminate le riprese del suo nuovo film, nel tarvisiano

“Non conoscevo Tarvisio e i suoi dintorni. Sono rimasto conquistato dalla bellezza della natura e dalla cordialità dei friulani. Ringrazio le istituzioni e i cittadini per l’ospitalità e la collaborazione che ci hanno dato durante il periodo delle riprese”.
Aldo saluta il Friuli: terminate le riprese del suo nuovo film, nel tarvisiano
Aldo saluta il Friuli: terminate le riprese del suo nuovo film, nel tarvisiano (Diario di Udine)

TARVISIO - Sono terminate le riprese in Friuli Venezia Giulia del film «L’indesiderato» (titolo provvisorio) con Aldo Baglio, regia di Enrico Lando. Il film, prodotto da Paolo Guerra per Agidi Due e distribuito da Medusa Film, è realizzato con il sostegno di Friuli Venezia Giulia Film Commission e con la collaborazione del Comune di Tarvisio e del Consorzio di Promozione Turistica del Tarvisiano. Le riprese in Friuli Venezia Giulia sono durate due settimane, in location adiacenti al Comune di Tarvisio e con il coinvolgimento di maestranze locali. «Non conoscevo Tarvisio e i suoi dintorni – racconta Aldo Baglio -. Sono rimasto conquistato dalla bellezza della natura e dalla cordialità dei friulani. Ringrazio le istituzioni e i cittadini per l’ospitalità e la collaborazione che ci hanno dato durante il periodo delle riprese».