23 settembre 2018
Aggiornato 20:30

Scossa di terremoto in Carnia: torna la paura in tutto il Friuli

La terra ha tremato alle 5.30 con una magnitudo di 3.9 e altre quattro volte nel corso della mattinata
Scossa di terremoto in Carnia: torna la paura in tutto il Friuli
Scossa di terremoto in Carnia: torna la paura in tutto il Friuli (Adobe)

CAVAZZO CARNICO - Una scossa di terremoto è stata avvertita alle 5.30 di sabato 11 agosto a Cavazzo Carnico. La magnitudo è stata pari a 3.9, con l'epicentro rilevato a 5 chilometri dal centro carnico. Ma la terra ha tremato altre quatttro volte nella mattinata di sabato: alle 5.26 con una magnitudo di 3, alle 5.38 con una magnitudo di 2.3, alle 5.54 con una magnitudo di 3 e alle 6.52 con una magnitudo di 2.7. Decine le scosse con intensità inferiore a 2 registrate dai sismografi.

Le varie scosse sono state avvertite chiaramente dalla popolazione della Carnia ma anche della pianura, con gli ultimi piani delle palazzine di Udine che hanno tremato alle 5.30. E' stato il terremoto con un'intensità di 3.9 ad essere stato percepito fino in città, nella zona collinare e della Pedemontana. Per ora non si registrano danni o problemi. In queste ore sono in corso le ricognizioni da parte della Protezione Civile Fvg.