21 novembre 2018
Aggiornato 15:30

‘Eureka 9’: grandi nomi nel cartellone targato Aną-Thema Teatro

Due prime nazionali e tutte prime regionali alla ‘Corte di Osoppo’. Tra i grandi ospiti Mazzamauro, Cristicchi, Pasotti, Tedeschi e Casale
‘Eureka 9’: grandi nomi nel cartellone targato Aną-Thema Teatro
‘Eureka 9’: grandi nomi nel cartellone targato Aną-Thema Teatro (Aną-Thema Teatro)

UDINE - È tutto pronto per ‘Eureka 9’, il cartellone di spettacoli pensati da Anà-Thema Teatro che da quasi dieci anni propone un nuovo approccio di fare teatro riscuotendo il crescente gradimento del pubblico, tanto che il numero dei soli abbonati è più che raddoppiato nell’ultima stagione rispetto alla precedente. Per informazioni prenotazioni e abbonamenti è possibile telefonare allo 04321740499 o al 3453146797, inviare una email all’indirizzo info@anathemateatro.com o consultare il sito www.anathemateatro.com.

SU IL SIPARIO - Ad aprire il sipario del ‘Teatro della Corte di Osoppo’ sarà, con un debutto nazionale, il 12 e 13 ottobre, ‘La Tempesta’, uno dei classici del genio shakespeariano che per l’occasione, e grazie alla regia di Luca Ferri, si tinge di spunti freschi e inediti per una coproduzione firmata da Anà-Thema Teatro, Teatro della Corte e Campus Teatrale Internazionale.

CORNACCHIONE - Sempre ad ottobre, il 27, arriva l’irriverente e simpaticissimo Antonio Cornacchione con il suo spettacolo ‘Cronache sessuali’, sulle abitudini sessuali degli italiani. Dalla prosa alla lirica rivisitata: sarà ‘Il barbiere di Siviglia’, proposto nella divertente versione firmata dal regista belga Benoit Roland, il 17 novembre dalla compagnia di Commedia dell’Arte Teatro Immagine.

TEDESCHI - Il 1° dicembre arriva Corrado Tedeschi con ‘Partenza in salita’: l’attore salirà sul palco con la figlia Camilla per un appuntamento dedicato al difficile rapporto tra un padre ‘Peter Pan’ e una figlia appena diciottenne. Uno spaccato generazionale prodotto da ‘La Contrada’ e ‘Skyline’per la regia di Gianni Clementi.

NATALE - Con il tradizionale mercatino di Natale, giunto alla 4^ edizione, e l’attesissima Santa Claus run per le vie di Osoppo, il 16 dicembre arrivano nel centro pedemontano le ‘Crunchy Candies’ che proporranno come Concerto di Natale in stile anni ’30, ’40, ’50 il loro ultimo disco, insieme con gli attori di Anà-Thema.

PASOTTI - Primo appuntamento del 2019 con Giorgio Pasotti, che il 19 gennaio porterà alla Corte ‘Forza il meglio è passato…’, un ironico spettacolo che proverà a ripercorrere le storie dei personaggi che hanno lasciato un segno tangibile sulla storia del cinema, del teatro e della letteratura.

CRISTICCHI - Grande ritorno poi per il cantautore, attore e scrittore Simone Cristicchi, che il 2 febbraio per Anà-Thema porterà in scena ‘Li romani in Russia’, un affresco epico sull’orrore della Grande Guerra che non omette particolari crudi e rimossi dalla storia ufficiale.

MAZZAMAURO - Debutto nazionale, il 16 febbraio, per ‘Belvedere’ il nuovo spettacolo di e con la grande Anna Mazzamauro, sul palco con Cristina Bugatty per la regia di Luca Ferri e con musiche dal vivo da Sasà Calabrese.

DANZA - Danza protagonista, invece, il 2 marzo con ‘Il lago dei cigni’, proposto in un’originale e accattivante versione dalla compagnia dei danzatori della ‘Music and Arts University’ di Vienna. A chiudere il cartellone dei grandi ospiti sarà, il 16 marzo, Giulio Casale con ‘Lampi – 4 atti unici di Cechov’, uno spettacolo divertente e coinvolgente con musica live, travestimenti e ritmo da lasciare senza fiato firmato da Gianluca Ghnò.