17 luglio 2019
Aggiornato 05:00
RAVASCLETTO

Addio a De Infanti, anima della montagna carnica

L'alpinista, scrittore e guida alpina è morto all'ospedale di Tolmezzo all'età di 74 anni
Addio a De Infanti, anima della montagna carnica
Addio a De Infanti, anima della montagna carnica

RAVASCLETTO – La montagna friulana piange Sergio De Infanti, alpinista, scrittore, guida alpina morto all’ospedale di Tolmezzo all’età di 74 anni. Tra i primi maestri di sci in regione, negli ultimi tempi si era 'rifugiato' nella sua Ravascletto, dove gestiva un albergo con annesso camping, la ‘Pace alpina’.

Da sempre tra i fautori dello sviluppo turistico del polo dello Zoncolan, De Infanti si è fatto notare anche come alpinista, salendo su Eiger ed Everest. Persona coriacea, in sé racchiudeva il meglio (e il peggio) delle genti carniche.

Un personaggio vero, che quando aprire bocca lo faceva per un motivo e veniva sempre ascoltato. Mancherà alla Carnia e al tutta la montagna friulana.