18 novembre 2018
Aggiornato 11:00

Alfiero Scarpat non ce l'ha fatta: morto il pilota dell'ultraleggero precipitato a Polcenigo

L'uomo era stato soccorso immediatamente dai Vigili del Fuoco e successivamente elitrasportato all'ospedale di Udine in gravissime condizioni
Alfiero Scarpat non ce l'ha fatta: morto il pilota dell'ultraleggero precipitato a Polcenigo
Alfiero Scarpat non ce l'ha fatta: morto il pilota dell'ultraleggero precipitato a Polcenigo (Facebook Alfiero Scarpat)

POLCENIGO - Non ce l'ha fatta Alfiero Scarpat, il pilota 61enne che è precipitato domenica mattina in un campo a Polcenigo a bordo del suo ultraleggero. L'uomo si è spento questa notte all'ospedale di Udine per le gravi ferite da schiacciamento che aveva riportato; le sue condizioni erano apparse gravissime fin da subito. Ancora da chiarire le cause della tragedia ma stando alle prime ipotesi, Scarpat potrebbe aver tentato un atterraggio di fortuna per un guasto meccanico del velivolo.