15 dicembre 2018
Aggiornato 06:30

Causa un incidente stradale ma non si ferma a soccorre feriti: denunciato

Il sinistro risale allo scorso maggio. L'automobilista responsabile dell'accaduto era alla guida con la patente sospesa
Causa un incidente stradale ma non si ferma a soccorre feriti: denunciato
Causa un incidente stradale ma non si ferma a soccorre feriti: denunciato (Adobe Stock)

BRUGNERA - Un uomo di 55 anni, di Brugnera, è stato denunciato e dovrà rispondere di lesioni stradali gravissime e omissione di soccorso per essersi allontanato dal luogo di un incidente senza prestare soccorso ad alcuni ciclisti che si erano infortunati nell'urto contro la sua auto. Per uno dei feriti la prognosi di guarigione era di novanta giorni.

L'EPISODIO RISALE A MAGGIO - Il sinistro risale allo scorso 5 maggio. Secondo gli accertamenti dei carabinieri della stazione di Sacile, il 55enne, giunto a una rotatoria a Brugnera, aveva improvvisamente arrestato la marcia del suo veicolo causando un tamponamento con alcuni ciclisti. Una volta verificati i danni al lunotto posteriore, il conducente si era allontanato senza prestare soccorso ai feriti. Nel corso delle indagini, i carabinieri sono risaliti all'identità dell'uomo, la cui patente - prima dell'accaduto - era stata sospesa dalla Prefettura di Pordenone, per 90 giorni, come conseguenza di un altro incidente con lesioni gravi, di cui si era reso responsabile. Al 55enne sono state contestate anche violazioni per guida con patente sospesa, condotta di guida che crea pericolo-intralcio agli altri utenti della strada e fermo amministrativo del veicolo sul quale erano presenti i danni al lunotto posteriore.