16 dicembre 2018
Aggiornato 00:30

Udine: la Prefettura trasferirà fuori regione "un numero significativo di richiedenti asilo"

Lo si legge sulla pagina ufficiale del Comune friulano. A darne comunicazione ufficiale anche l'assessore regionale alle Autonomie locali e Sicurezza, Pierpaolo Roberti
Udine: la Prefettura trasferirà fuori regione "un numero significativo di richiedenti asilo"
Udine: la Prefettura trasferirà fuori regione "un numero significativo di richiedenti asilo" (Diario di Udine)

UDINE - «Il Governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, dopo aver parlato con il Ministro degli Interni, Matteo Salvini, ha garantito che già dalle prossime ore la Prefettura disporrà il trasferimento fuori regione di un numero significativo di richiedenti asilo attualmente ospitati presso la Caserma Cavarzerani di Udine». Lo si legge sulla pagina ufficiale del Comune friulano.

DALLA REGIONE - A darne comunicazione ufficiale anche l'assessore regionale alle Autonomie locali e Sicurezza, Pierpaolo Roberti, che in una nota ufficiale ha spiegato «Non solo a Trieste (dopo l’emergenza di ieri con diverse persone accampate sulle rive, ndr), ma anche a Udine abbiamo avuto conferma dal Ministero dell'Interno che è previsto nei prossimi giorni il trasferimento dalla Cavarzerani di una cospicua tranche di migranti, così come era stato richiesto dalla Regione». Roberto ha anche ringraziato il Viminale per la disponibilità, sottolineando la sintonia tra istituzioni che ha risolto con azioni immediate il problema di alleggerire la pressione sul Friuli Venezia Giulia, ricorda anche che «come annunciato ieri dal governatore Fedriga, dalla prossima settimana la Regione metterà a disposizione il corpo forestale del Friuli Venezia Giulia per attività di supporto ai controlli lungo la fascia confinaria con la Slovenia per implementare ulteriormente il consistente rafforzamento della presenza di forze di Polizia nelle aree più a rischio».