16 dicembre 2018
Aggiornato 00:30

Pluripregiudicato e in Italia senza fissa dimora arrestato per furto

E' accusato di ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali,
Pluripregiudicato e in Italia senza fissa dimora arrestato per furto
Pluripregiudicato e in Italia senza fissa dimora arrestato per furto (Carabinieri)

SEDEGLIANO - Ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, con queste ipotesi di reato è stato arrestato un 33enne romeno, pluripregiudicato e in Italia senza fissa dimora. L’arresto è stato fatto dai carabinieri delle stazioni di Codroipo e San Daniele del Friuli che, al fine di individuare i complici del furto di un’autovettura avvenuto in Sedegliano il 27 agosto scorso (riconducibile alla banda catturata proprio domenica).

L’ARRESTO - Individuata l’autovettura rubata hanno predisposto un servizio di osservazione che ha consentito di intercettare e bloccare, nell’atto del recupero del mezzo, il romeno pluripregiudicato, il quale, nel tentativo di sottrarsi alla cattura, ha opposto resistenza, aggredendo i militari con calci e pugni e procurando loro lievi lesioni.

UN ALTRO COMPLICE - Inoltre, accurate ricerche di un ulteriore complice in zona hanno consentito di recuperare e sequestrare un furgone Fiat Ducato, anche questo oggetto di un recente furto in Artegna. Lo straniero è stato arrestato e accompagnato alla Casa Circondariale di Udine per le ipotesi di reato di ricettazione, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali.