17 novembre 2018
Aggiornato 15:00

Code di 8 chilometri e rallentamenti su A4 e A23

Alle 10.30 Autovie Venete ha deciso di attivare il 'filtraggio' dei veicoli al casello di Udine Sud
Code e rallentamenti su A4 e A23
Code e rallentamenti su A4 e A23 (Autovie)

UDINE - Code e rallentamenti come da previsioni, sulla A4 Trieste-Venezia e sulla A23 Udine Sud-Palmanova sabato 1 settembre, in occasione dell’ultimo week end in cui si incrociano rientri (moltissimi) e arrivi (ancora molti).

Il traffico ha iniziato a salire già da venerdì pomeriggio e le prime code al nodo di interconnessione di Palmanova, dove si incrociano appunto la A4 e la A23, si sono formate nella tarda serata. Più che sostenuto durante tutta la notte, nella mattinata di sabato è cresciuto ulteriormente, tanto che alle 10.30 Autovie Venete ha deciso di attivare il 'filtraggio' dei veicoli al casello di Udine Sud. Il personale della concessionaria in pratica consente l’ingresso a chi è diretto verso Tarvisio, mentre suggerisce di non entrare e di seguire la viabilità ordinaria a chi è diretto verso Venezia perché la coda in A23 è piuttosto lunga (8 chilometri) e sta ulteriormente aumentando.

Cosa curiosa c’è chi (e non sono pochi), nonostante l’avvertimento decide di entrare comunque, salvo poi ritrovarsi in coda. Verso le 11 ci sono lunghe code, a causa di un mezzo in panne (oggi i mezzi pesanti possono transitare) tra Villesse e il nodo di Palmanova in direzione Venezia, code tra Latisana e Bivio A4/A23 in direzione Trieste, code in entrata a Latisana