23 settembre 2018
Aggiornato 20:30

Salvini torna in Friuli: atteso il 23 settembre a Pradamano

Tre giorni di festa e di incontri per la Lega friulana dopo gli ottimi risultati ottenuti alle elezioni regionali e comunali
Salvini torna in Friuli: atteso il 23 settembre a Pradamano
Salvini torna in Friuli: atteso il 23 settembre a Pradamano (Diario)

PRADAMANO – Matteo Salvini torna in Friuli. In campagna elettorale aveva promesso che sarebbe tornato da presidente del Consiglio, invece arriverà in veste di ministro dell’Interno. L’appuntamento è per la fine di settembre, tra il 21 e il 23, quando la Lega organizzerà a Pradamano la festa del Carroccio friulano. Un luogo scelto non a caso, visto che proprio il comune alle porte di Udine è sede di una delle feste dell’Unità più grandi della regione, che però, negli ultimi tempi, ha risentito del calo di consensi dei dem.

Ecco quindi che la Lega Fvg, dopo aver fatto il pieno di consensi e aver strappato alla sinistra non solo la Regione ma anche il Comune di Udine, ha voglia di festeggiare e di fare il punto sulle azioni di governo. Il programma della tre giorni è in via di definizione, ma è certo che si saranno incontri, dibattiti, momenti di confronto tra eletti e militanti. Il clou, come anticipato, sarà la giornata di domenica, quando il leader Salvini dovrebbe fare la sua apparizione sul palco di Pradamano. Ovviamente molto dipenderà da quello che accadrà in quei giorni nel Paese, ma il governatore Massimiliano Fedriga saprà certamente convincere Salvini a confermare il suo intervento in Friuli.