21 novembre 2018
Aggiornato 18:00

Giovane spacciatore afghano denunciato dai carabinieri

Il 21enne è stato trovato con 12 grammi di hashish e 565 euro in contanti. Il controllo è stato effettuato dai carabinieri
Giovane spacciatore afghano denunciato dai carabinieri
Giovane spacciatore afghano denunciato dai carabinieri (Diario)

UDINE - I carabinieri dell’Aliquota Operativa del Norm hanno sorpreso un 21enne afghano nell’atto di cedere uno spinello di hashish a un connazionale 27enne. Il giovane, come emerso da una successiva perquisizione, aveva addosso ulteriori 12 grammi di hashish e 565 euro ritenuti provento dell’attività di spaccio. Il fatto è accaduto a Udine, in via Dante. 

Dei due giovani, entrambi in possesso di permesso di soggiorno per fini umanitari, il primo è stato denunciato in stato di libertà per l’ipotesi di reato di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre il secondo, recentemente colpito da un provvedimento di non ritorno in questa provincia per 3 anni emesso dalla Questura, è stato deferito in stato di libertà per la violazione dell’obbligo.