21 settembre 2018
Aggiornato 22:00

Colpo da 70 mila euro in un magazzino di Premariacco

A sparire sono state tra le 300 e le 400 di sedie in ferro, oltre ad alcuni bancali di tavoli. Indagini in corso da parte dei carabinieri
Colpo da 70 mila euro in un magazzino di Premariacco
Colpo da 70 mila euro in un magazzino di Premariacco (Tuttino)

PREMARIACCO – Colpo messo a segno nel magazzino di Premariacco della Ilcap Santa Maria la Longa. A sparire sono state tra le 300 e le 400 di sedie in ferro, oltre ad alcuni bancali di tavoli, per un danno stimato intorno ai 70 mila euro. La scoperta è stata fatta da titolare dell’azienda, Alessandro Paoluzzi, che al ritorno dalle ferie ha trovato il capannone svuotato.

I ladri sono riusciti a entrate nel magazzino forzando una porta antincendio e una volta dentro, con tutta calma, sono riusciti a caricare l’ingente quantitativo di sedie e tavoli su dei furgoni. Il fatto è stato denunciato ai carabinieri della Compagnia di Cividale, al lavoro per individuare i responsabili del furto. Non è ancora stato possibile stabilire con certezza il giorno in cui è stato messo a segno il colpo. 

A dare una mano nelle indagini potrebbero essere le telecamere di alcune aziende vicine alla Ilcap. Quest’ultima, infatti, pare fosse sprovvista di impianto di video sorveglianza e di sistema di allarme.